21 luglio 2012 ore 21 - CASTELLO COLLEONI - SOLZA (BG)

CLICK PER INGRANDIRE
CLICK PER INGRANDIRE

Nonnopeppe è un'opera dedicata alla memoria.

 

Una memoria personale che diventa collettiva, e profondamente italiana: un pezzo di storia del nostro paese dimenticato e sottovalutato.

Sullo sfondo della migrazione italiana in Libia e dalla sua colonizzazione, la storia di un uomo e di un popolo alla ricerca delle proprie radici e della propria identità.

 

Nonnopeppe è un monologo, ma non solo. E' un percorso, è un riconoscersi nelle vicende di coloro che appaiono lontani dal nostro tempo ma hanno incrociato le nostre vite solo pochi anni fa. E' un tentativo di rispecchiarsi nella loro ricerca, nelle loro domande, nella loro immagine di uomini in viaggio.

 

Nonnopeppe è una storia privata, e quindi la storia di un popolo.

 

 

Con:

 

EVA FEUDO SHOO violoncello organetto voce

MARCO PESENTI  pianoforte voce

DANIELE DRAGO  voce narrante

 

 

 

Il testo ha partecipato alle seguenti manifestazioni letterarie:

Sabbie - Concorso letterario AIRL/Ministero degli Esteri Roma Giugno 2005 - Primo classificato

- Arte Città Amica - Associazione per le Arti Contemporanee Torino Ottobre 2005 - Quarto classificato nella sezione Racconti

- La Biblioteca di Babele - Associazione per le Arti teatrali Torino Marzo 2006 - Primo classificato. Il testo è stato pubblicato nel 2007 all’interno dell’antologia In Madre Lingua dalla casa Editrice Tracce Diverse di Torino

 

 

condividi